Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informativa sulla privacy dei Cookie

Il labirinto di Cotillo di Wolf Patton

Nasce a 3km dalla costa di Cotillo, nell’isola di Fuerteventura, Isole Canarie, il labirinto di Wolf Patton.
Nato in Germania, come musicista, Wolf, dopo aver partecipato alla Conferenza Internazionale d’Olanda, nel 1999, comincia a costruire il suo labirinto, integralmente fatto di pietra.

I labirinti hanno la caratteristica di dimensioni standardizzate e fisse nel tempo. Di solito, la maggior parte di questi, riprendono le caratteristiche dei labirinti cristiani, a forma di croce.
Patton, invece, influenzato dai labirinti in stile gotico, ispiratosi in particolare al labirinto della cattedrale di Chartres, ha impiegato più di due mesi, per crearne uno, avente forma circolare, con il “sole” in centro ed 8 raggi che si espandono verso l’esterno.
Il labirinto, si estende in 3 km di percorso con una vasta circonferenza; per effettuare il giro completo ci vogliono circa 40 minuti.
Non vi è una logica ben definita, bisogna solo seguire il percorso fino a raggiungerne il centro esatto.
La questione più interessante, che ha incuriosito molti visitatori, è proprio il nesso che ha il labirinto con la psiche umana.
Difatti, percorrendolo , si attivano entrambe le aree cerebrali. Questo accade perché il labirinto è costruito volontariamente con lo stesso numero di svolte a destra ed a sinistra, proprio per poter attivare e far lavorare in modo eguale gli emisferi cerebrali destro e sinistro.
Da sempre il labirinto simboleggia un percorso interiore attraverso il quale lo spirito si può evolvere e innalzare ad un livello superiore.
L’arte, in tutte le sue forme, si è sempre distinta per analizzare, con interpretazioni soggettive e personali i più svariati concetti: Wolf Patton è riuscito a pieno ad esprimere la realtà del linguaggio della psiche umana, la natura dell’anima e l’ambiguità dell’inconscio.
Nel labirinto l’artista non ha bisogno dello sguardo del mondo, l’oscurità non è più assenza di luce bensì qualcosa di più tangibile, quasi palpabile, è una continua sperimentazione, è consapevolezza, disvelamento, è insomma la “verità irresistibile” dell’arte.
Difatti, una volta raggiunta l’uscita,Il labirinto di Cotillo non potrà lasciarvi indifferenti.
L’atmosfera rilassante, l’aria pura, il rumore delle onde del mare e il suono del vento, vi accompagneranno in questo fantastico percorso, riscoprendo la natura e voi stessi.

“Nel labirinto non ci si perde nel labirinto ci si trova”

Hai visitato il nostro nuovo servizio di escurzioni a Fuerteventura? Sei interessato a altri articoli sul Parco acquatico di Fuerteventura o sulle proprieta' in vendita a Fuerteventura? Contattaci per la tua publicita' o il tuo video!

Filmed and edited By Fuerteventura TV and Marco Gargiullo testo di Greta Merigiola

Sobre Nosotros

Intermediator turistico fuerteventura

www.fuerteventuratv.net es tambien una agencia online especializada en excursiones, actividades y locaciones en Canarias.
Somos Intermediadores Turísticos oficiales por el Gobierno de Canarias, con identificadores I-0003278.1

@global-muted-border: rgba(145,170,185,0.15);